• Allevamento di Castell'Anselmo
  • Casciana Terme, Pisa.
Contatti
Share

CANE CORSO
JACK RUSSELL
PARSON RUSSELL
BORDER COLLIE

il mondo di Castell'Anselmo


Home > Tag

Allevamenti ENCI toscana


Allevamenti ENCI toscana
foto ALLEVAMENTO DI CASTELL'ANSELMO
foto ALLEVAMENTO DI CASTELL'ANSELMO
foto ALLEVAMENTO DI CASTELL'ANSELMO
foto ALLEVAMENTO DI CASTELL'ANSELMO

Allevo cani da quando ero bambino (oggi che scrivo ho 47 anni) e non per modo di dire. Avevo 11 anni e una lupetta di nome Black, e dato che studiavo sul libro del Pastore Tedesco di Fiorenzo Fiorone con grande animo da quando di anni ne avevo sei, nessuno riusciva ad arrestarmi quando progettavo già i miei primi esperimenti di vita.
Potevano essere accoppiamenti di canarini come di tortore, io avevo studiato prima. Arrivavano persone di campagna coi calli del duro lavoro ad acquistare i miei animaletti, ed io mi mettevo a spiegar loro tutto quello che sapevo, dei piumaggi, della genetica, della copula, e loro arrossiti a guardarmi.
Era sui cani però, che i miei sogni volavano alto.
Da quando i cuccioli erano piccoli, provavo a verificare la riuscita dei miei accoppiamenti, che in realtà erano veri e propri sequestri.
I cani a quel tempo, giravano spesso liberi nei paesi, dunque non era difficile passando con la mia cagnolina in calore, attrarre il più bello di tutti :-) Nel corso del tempo sono cambiate (poco) le razze intorno a me, ho studiato medicina veterinaria pensando la mia vita dovesse essere quella, poi, arrivato alla mia tesi di laurea, ho fatto l'errore o la cosa giusta, nell'entrare in un allevamento di Cani Corso per portarla a termine cercando dei "campioni genetici". E là si è risvegliato il bambino che era in me, la passione per lo stare in campagna, circondato dai miei cani e il capirli.
Là è tornata la felicità, ed oggi sono quasi vent'anni che allevo quella razza che mi ha strappato il cuore, il Cane Corso, e con essi i Jack e Parson Russell Terrier, che avevo sempre attorno quando montavo a cavallo. Il border collie ci accompagna ogni tanto, con rare cucciolate, come già lo fece quando ero ragazzino e mio padre mi volle regalare un cane per i bei voti in prima superiore.
Essendo i cani tutta la mia vita, quando oggi presento i miei compagni di viaggio e i loro cuccioli, non amo mostrare la mercanzia, come fossi un bancarellaio che possa dare la scelta alle persone su ciò che per me è più prezioso.Il mio sito, i miei spazi social, sono volutamente confusi a volte, perchè voglio che la gente cerchi, voglio che provi a capire, voglio che da una foto immagini, e poi il resto voglio farlo io parlando, raccontando.
Non ho merce, non ho esseri perfetti, macchine, regali. Ho una storia, ho lo studio, ho l'infinito amore per ciò che faccio, e a volte sono io a dissuadere dal prendere un certo cucciolo, a volte sono io a preoccuparmi per le famiglie maggiormente di quanto non facciano loro per se stesse.
Quel che amo, è stabilire un rapporto, entrare in famiglia, avere un collegamento per sempre. Amo dare consigli, tutti quelli che posso per gli studi di veterinaria e l'esperienza acquisita, tutti quelli sull'educazione che il mio percorso formativo mi ha insegnato. Gli scambi di informazioni, di foto, di amore per i cani, non terminano con un acquisto, semmai iniziano là, e proseguono.
Io voglio saper tutto, rimanere in contatto, chiedo di aumentare l'amore per i miei cani tramite i racconti nelle loro nuove vite, di modo che il mio sogno di bambino si colori sempre di più... La prova più difficile, è quando le persone mi lasciano carta bianca per aiutarli a scegliere un cane per loro, perché là devo mettere in gioco tutto me stesso, tutta la mia esperienza, e sento il peso della responsabilità, ma con essa, maggiormente l'amore per il mio lavoro-passione. Mettere delle semplici foto, far scegliere zitti, vendere, e chi si è visto si è visto, sarebbe molto semplice, egoistico, scarico di responsabilità, ma quello non è un allevatore, quello non sono io....
Se l’allevamento si è aggiunto naturalmente all’amore per i cani, e con loro la veterinaria, altrettanto è avvenuto per l’educazione cinofila, portando a termine i primi brevetti coi cani, il primo corso di formazione, e tutto è in continuo divenire. Oggi il mio ruolo di allevatore ed educatore, si sta completando nell’insegnare ad altri a casa propria, come avere una cucciolata, come gestire uno o più cani, come scegliere i partners per i propri amici a quattro zampe e quali cani sia giusto valorizzare, quali no.
Per chi ama follemente la propria vita, la propria passione, è naturale parlare ad ogni momento di essa, dunque dal momento che lo facevo già istintivamente e naturalmente, ho deciso un bel giorno che il nuovo step del mio percorso lavorativo, sarebbe stato quello di educare gli altri a compiere scelte più difficili.
Non solo scegliere un cane, ma come prendersi cura del suo lato riproduttivo, caratteriale,delle vacanze, etc…
La mia formazione a 360 gradi da tanto tempo, mi permette di dialogare di cani in modo molto naturale. Non uso termini tecnici, non cerco di pavoneggiare o millantare chissà quale cosa. Quel che voglio, è rendere tutti un po’ come quel bambino curioso che ero io, di saper tutto degli animali, soltanto per amarli meglio, e ricevere da loro tutto ciò che sia possibile.

Francesco Mostacci allevatore nasce gia' bambino. La prima cucciolata organizzata da Egli stesso, risale al 1985, a soli 12 anni.

I tentativi di bimbo, furono sulla razza pastore tedesco, border collie e seguirono poi il Rough Collie dal 1991 anche con la partecipazione per le prime volte alle esposizioni canine e alcune cucciolate ancora amatoriali. Infine nel 2004 la decisione di divenire un allevamento riconosciuto Enci-Fci professionale, che nel giorno 22 dicembre prese il nome "di Castell'Anselmo", marchio riconosciuto a livello internazionale che accompagna sul pedigree, il nome di tutti i suoi cani.

Le razze allevate sono prettamente Cane Corso, Jack Russell Terrier, Parson Russell Terrier. Inoltre, alcuni splendidi esemplari di Border Collie presenti in allevamento, offrono la possibilità di vedere anche questa razza tra le cucciolate, anche se è nelle prime tre che l'allevamento soprattutto si riconosce.

Allevamento riconosciuto E.N.C.I ed F.C.I.

L'allevamento di Castell'Anselmo seleziona splendidi Cani Corso, Jack/ Parson Russell Terrier e Border Collie. Riconosciuto Enci-Fci, genitori controllati per le malattie ereditarie. Possibilità di consegna a domicilio. Graditi la conoscenza e lo scambio di informazioni per una scelta consapevole.

allevamenti enci toscana



il mondo di castell'anselmo



/// SITO IN FASE DI RISTRUTTURAZIONE ///
visita anche il nostro vecchio sito
powered by PisaOnline & Hotels Web